Divieni chi sei

Sviluppare

Se volete avere successo, dovete trovare qualcuno che abbia già raggiunto i risultati desiderati e modellare ciò che hanno fatto, così potrai ottenere gli stessi risultati.

Antony Robbins

 

pic-3

Per divenire te stesso ti troverai nella condizione di sviluppare alcune  doti, alcuni lati, certi potenziali e certe visioni che avevi trascurato, dimenticato o volutamente tralasciato. Sarà una pratica costante,  faticosa. A volte ti sentirai molto soddisfatto del risultato. Mentre in  altri momenti potrai provare  stanchezza,  timore di non essere all’altezza del compito, etc.

E’ tutto normale in questo processo. Si tratta di far emergere  tesori nascosti. E questo costa impegno, energia, concentrazione.  Sarai sempre la stessa persona, ma potenziata, dotata di più talenti, di maggiore  brillantezza.  Esistono  metodi, tecniche, esercizi che ti saranno di aiuto. E sarò felice di farteli conoscere e sperimentare.

Lo sviluppo può essere fisico, mentale, emotivo, spirituale, creativo. Può coinvolgere il tuo ambiente  più ristretto o cerchie più larghe, fino a poter coinvolgere l’intera comunità, la nazione in cui vivi, o persino l’intero pianeta. Non porre limiti di alcun genere. Esplora la tua coscienza,  ascolta la tua vocazione,  muoviti vero il tuo destino, e sviluppa tutto quello che ti serve per divenire chi sei.